Lettori fissi

mercoledì 8 agosto 2012

Ci credi ai sogni premonitori?



Stanotte ho fatto un sogno.

Prima di archiviare la notizia alla voce 'sti cazzi sappi questo: per me sognare è come accendere il televisore su una sit-com di cui non te ne frega un emerito e scintillante cazzo ed ignorarlo per continuare a farti i cazzi tuoi.
Quando mi sveglio la mattina è raro che ricordi cosa ho sognato Già il fatto che me succeda vuol dire che c'è qualcosa di strano.

L'ultima volta che è successo avevo fatto un sogno su un'ex collega in tenuta adamitica che durante l'episodio si veniva a scoprire che aveva un non precisato problema.
Un paio di giorni dopo l'esperienza onanistica onirica si è scoperto che era in chemio.

C'è questa ragazza che conosco da quando stavo con la mia ex.
Inutile girarci intorno: sono stato (a questo punto non so neppure se è il caso di parlare al passato) cotto di lei.
Che non ha mai saputo un cazzo di niente. Magari ha sospettato ma la cosa non ha importanza.

Nel sogno ci ritroviamo insieme ad una festa.
Per qualche motivo che ora non ricordo finisce che ci baciamo. Passionalmente.
Due minuti dopo sono sul letto che le bacio i capezzoli.
La cosa non finirebbe li se non fosse che mi ricordo di essere impegnato con Princess Nympho e non combiniamo più un cazzo.

Lieto fine? Boh. Perché nel sogno non è che non voglia farci l'amore (ho detto amore, non sesso, e questo è un dettaglio importante): è solo che prima di farlo devo trovare il modo di lasciare Princess Nympho.

Quando mi sono svegliato avevo l'amaro in bocca. E non era alitosi.

Ci credi ai sogni premonitori?

Oggi mi ha invitato alla sua festa di compleanno.

4 commenti:

  1. Sì, ci credo eccome.
    Ultimamente credo a tutto quello che è impensabile.

    RispondiElimina
  2. Non è l'impensabile che mi da fastidio. Il punto è che ho imparato a diffidare delle coincidenze, e in questa storia ce ne sono un po' troppe per non far scattare il senso di ragno...

    RispondiElimina
  3. Tendenzialmente credo poco nelle coincidenze e qui mi sembra che le possibilità siano due:
    il tuo subconscio sa già tutto perché è onnisciente
    oppure
    possiedi doti divinatorie a me sconosciute
    In ogni caso ricordati di noi! hihi

    ps: ma ci vai alla festa? e P. N. lo sa?

    RispondiElimina
  4. Nah, anche se sono un patito di fumetti so che super poteri e onniscenza fanno a cazzotti con la vita reale.

    Sono più propenso a credere che la mente registri tutto ciò che la circonda anche se non ce ne accorgiamo, poi usa i sogni per farcelo vedere.

    Comunque sta tranquilla che di voi mi ricordo ;-)

    Oh, a proposito: alla festa ci sono andato. Con P.N. che già sapeva come la pensavo riguardo a questa ragazza (a proposito, devo dire che si è fatta veramente bella). Magari è per questo che smaniava per andarsene... :-D

    RispondiElimina